Sinistro stradale con ingente danno al veicolo L'importanza di incaricare un avvocato esperto in sinistri stradali

Sinistro stradale con ingente danno al veicolo

In caso di incidente stradale che provoca ingenti danni alle autovetture coinvolte, accade frequentemente che le Assicurazioni si rifiutano di risarcire il danno nella sua totalità.

Ciò avviene a causa del minor valore di mercato delle autovetture da riparare rispetto alla spesa da sostenere per la loro riparazione.

La quantificazione del danno da sinistro stradale

Nel caso di avvenuto sinistro stradale, uno dei principali problemi che i giudici si trovano ad affrontare è quello della quantificazione del danno risarcibile.

Solitamente esso appare di facile determinazione. In tal caso, la pronuncia si conforma alle fatture presentate dal danneggiato.

Sorgono dubbi invece laddove le riparazioni si rivelino antieconomiche, cioè più onerose rispetto al valore di mercato dell’automezzo al tempo dell’avvenuto sinistro.

Il danneggiato non deve infatti ottenere un arrichimento per effetto del danno subito. Deve piuttosto mirare a ottenere la liquidazione del danno che corrisponda all’intero pregiudizio subito.

Il risarcimento è una strumento diretto, del resto, alla completa restitutio in integrum del patrimonio.

Deve escludersi un arricchimento in seguito a un sinistro stradale

Ciò vuol dire che il giudice, laddove la riparazione del pregiudizio subito vada oltre la ricostruzione della situazione anteriore e produca un vantaggio economico al danneggiato, dovrà tenerne conto. In altri termini, dovrà essere ridotta, corrispondentemente, la misura del risarcimento.

Bisogna svolgere un rilievo.

Sebbene sia molto difficile che, a seguito delle riparazioni necessarie a causa del fatto dannoso, un automezzo acquisti un valore commerciale più elevato rispetto a quello anteriore, l’avvenuta sostituzione di pezzi ne potrebbe garantire una più elevata funzionalità nonché una corrispondente rivalutazione economica.

Parametri da seguire nel risarcimento del danno da sinistro stradale

Nella determinazione del danno, quindi, rivestiranno importanza:

  • il valore antecedente il sinistro dell’auto,
  • il deprezzamento subito a seguito dell’incidente,
  • la natura e l’entità delle riparazioni effettuate
  • nonché la maggior funzionalità che esse potrebbero garantire al mezzo.

Oltre a tutti questi parametri, ovviamente, dovranno tenersi in considerazione sia le spese per il fermo tecnico dell’automezzo (c.d. danno da fermo tecnico), determinate conteggiando i giorni lavorativi occorsi per rimettere in buono stato il veicolo, sia le spese per il noleggio di una vettura sostitutiva.

Per finire, l’I.V.A. corrisposta dal danneggiato per la riparazione deve essere riconosciuta come parte integrante del risarcimento del danno da circolazione stradale.

Come detto, difatti, il risarcimento del danno da fatto illecito ha la funzione di porre il patrimonio del danneggiato nello stesso stato in cui si sarebbe trovato senza l’evento lesivo.

Quindi, il risarcimento trova presupposto e limite nell’effettiva perdita subita da quel patrimonio in conseguenza del fatto stesso.

E ciò deve attuarsi indipendentemente dagli esborsi materialmente effettuati.

L’importanza della tutela da parte di un avvocato esperto in sinistro stradale

Ottenere, dunque, un equo risarcimento dei danni conseguenti a un sinistro stradale non è sempre un’impresa facile e ciò indipendentemente dal fatto che si abbia ragione da vendere o meno.

Per questo è meglio rivolgersi sin dalle prime fasi a un avvocato, aumentando così anche la celerità, l’attenzione e la cura che le assicurazioni prestano nella trattazione della pratica.

Una rassicurazione

Chi si rivolge a un avvocato esperto in sinistri stradali, al fine di ottenere il risarcimento del danno subito, spesso teme di dover pagare somme esagerate.

studio legale sinistri stradali

Deve allora essere precisato che, quando si ottiene un risarcimento da sinistro stradale da parte di un’Assicurazione, è la stessa Compagnia assicuratrice a farsi carico del pagamento degli onorari a favore dell’avvocato.

Lo Studio Legale è altamente specializzato nell’ottenere i risarcimenti da sinistro stradale direttamente (e in tempi adeguati) da parte delle Assicurazioni.

Per contattare lo Studio Legale, al fine di ottenere un risarcimento per sinistro stradale, si possono utilizzare i recapiti visualizzabili nella Pagina Contatti (cliccare qui)

oppure scrivere a        sinistri@professionistilegali.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *